2018, l'anno Bitcoin separato dal pacchetto

L'anno passato è stato turbolento per Bitcoin, ma, di nuovo, in che anno non lo è? Il bitcoin è dirompente e una reale interruzione significa che ci sarà sicuramente una volatilità significativa.

Può essere più divertente scendere

In questo articolo esaminerò cosa è successo nell'ultimo anno e come ha influenzato Bitcoin, in particolare rispetto al resto del mercato che lo circonda.

Attività sociale

Alla base, Bitcoin è un'innovazione sociale. Il denaro stesso è una convenzione sociale e l'introduzione di un nuovo denaro è un'innovazione sociale e può essere giustamente definita un movimento sociale. Come movimento sociale, Bitcoin ha iniziato a distinguersi nel 2018.

Per il grande pubblico, il 2017 è stato un anno in cui Bitcoin è stato raggruppato insieme ad ogni altra "criptovaluta" e trattato come la stessa classe. Questo è ancora vero in gran parte oggi, ma gli eventi degli ultimi 12 mesi hanno messo un po 'di luce tra Bitcoin e tutte le altre monete.

Le ragioni di questo cambiamento nella percezione sono molte, ma inizia con l'ovvio. Così tanti ICO, altcoin e i team centralizzati che li gestiscono non hanno semplicemente consegnato. Le loro previsioni su come verrebbe utilizzata la loro moneta non si sono avverate, le loro aspettative sulla crescita dei prezzi non sono state realizzate e la loro tecnologia non è stata facile da realizzare come hanno detto.

Ogni white paper di altcoin e le loro successive scuse

I team centralizzati stanno scoprendo che la raccolta di fondi, in particolare in un mercato rialzista, è molto più semplice della costruzione di un prodotto reale che si adatti al mercato. Gli acquirenti di token ICO stanno scoprendo che i token non aumentano per sempre e che i modelli economici che dipendono da nuovi soldi continui hanno smesso di funzionare. I trader si stanno rendendo conto che la maggior parte di questi token ha una liquidità molto scarsa o nulla e ha smesso di scambiarli nella misura in cui una volta.

La mancanza di costruzione e il clamore che circonda tutti questi progetti sono evidenti con il senno di poi e questo ha causato un cambiamento significativo nella percezione. Bitcoin funziona oggi e continua a creare servizi che le persone continuano a trovare preziosi. Tutto il resto è alla ricerca di un caso d'uso.

Di conseguenza, ciò che abbiamo ora sono team altcoin che hanno perso la loro credibilità. Ciò si riflette nella mancanza di desiderio da parte delle persone di detenere queste monete, il che provoca un significativo calo del prezzo, che vedremo tra poco. Ma prima di andare lì, diamo un'occhiata all'attività tecnica.

Attività tecnica

Bitcoin continua a creare servizi che le persone utilizzano. La rete di fulmini è cresciuta esponenzialmente negli ultimi 12 mesi e la domanda di hardware, software e servizi basati su fulmini continua a crescere.

Inoltre, ci sono stati progressi significativi sulla privacy sotto forma di MuSig, Taproot, Graftroot, Dandelion, Neutrino e altri progetti. Queste sono tutte vere innovazioni con veri sviluppatori che hanno realizzato. Inoltre, l'adozione di Segwit ha continuato a crescere dal 2017 con gli scambi, gli utenti e le imprese che hanno iniziato a riconoscere gli incentivi economici in gioco.

In altre parole, Bitcoin è stato nella posizione invidiabile di consentire al mercato di determinare ciò che è desiderabile anziché un'autorità centrale. Questo è un altro punto in cui si manifesta il vantaggio di Bitcoin come sistema decentralizzato.

Come viene fatto lo sviluppo di altcoin

Altcoin continua a utilizzare un modello di sviluppo centralizzato che troppo spesso si traduce in prodotti e funzionalità che il mercato non desidera né necessita. Uno dei pochissimi ICO che almeno hanno consegnato qualcosa è Augur, che dopo 2 anni è stato finalmente lanciato a luglio. Augur ha raggiunto il picco di 265 utenti il ​​10 luglio e da allora ha continuato a perdere utenti. In media, circa 25 utenti al giorno sulla loro piattaforma, il che rappresenta una pazzesca $ 3,65 milioni di capitalizzazione di mercato per utente quotidiano. Sorprendentemente, questa è una delle storie di successo di un altcoin / ICO!

Quello che abbiamo visto nel 2018 è che avere un sacco di "attività di sviluppo" non è la stessa cosa di produrre qualcosa che il mercato vuole. Bitcoin si è distinto rilasciando funzionalità che sono effettivamente utilizzate e non ragazzi che non amano così tanti altcoin.

Attività economica

Il più grande movimento nel 2018 è stato il prezzo. Il bitcoin è sceso dell'85% dal suo massimo storico e potrebbe esserci ancora altro da perdere. La volatilità in Bitcoin, tuttavia, non è nulla rispetto a quasi tutti gli altri altcoin. Ethereum, Ripple, BCH / ABC ed EOS, che sono le prossime 4 "criptovalute" in termini di capitalizzazione di mercato, sono tutti calati di oltre il 90% dai loro massimi storici in termini di BTC. La mancanza di liquidità, la mancanza di consegna, la mancanza di sicurezza e così via potrebbero aver contribuito, ma soprattutto, l'hype su queste attività era fuori classifica durante il 2017.

Bitcoin ha avuto molto clamore nel dicembre del 2017, ma questo è impallidito rispetto al clamore relativo visto in così tanti di questi altcoin che non sono riusciti a mantenere il loro valore. Ciò che ha portato a questo è stato un sacco di investimenti che viene attualmente abbattuto. Poiché gran parte del denaro è finito nelle organizzazioni centralizzate di queste monete, molti hanno dovuto licenziare molte persone.

Il risultato è stato che Bitcoin è stato meno volatile di questi altcoin, il che è pazzesco da dire dato quanto Bitcoin è stato volatile!

2018, quando le mani deboli si sono rafforzate o sono uscite

Alla fine, il calo dei prezzi ha scosso molte mani deboli che sono entrate in Bitcoin nel 2017. Le persone che hanno Bitcoin a questo punto sono meno sensibili all'hype, più in sintonia con l'utilità reale e più consapevoli di ciò che conta davvero.

In un certo senso, Bitcoin ha guadagnato in rete più credenti veri e si è sbarazzato di tutte le persone che non credevano. In altre parole, Bitcoin si è sbarazzato dei cattivi investitori.

Gli ICO e gli altcoin, d'altra parte, hanno squadre centralizzate in cui non è così facile sbarazzarsi di cattiva leadership e quindi continuare a perseguire percorsi non ottimali. Inoltre, continuano ad avere grandi velocità di combustione e una pista in calo. A peggiorare le cose, il loro status giuridico non è chiaro e le condizioni sembrano mature per gli shenanigans di un tipo o di un altro.

Conclusione

Ciò che l'anno scorso ha mostrato è quello che i massimalisti di Bitcoin hanno sempre detto. Bitcoin è diverso perché Bitcoin è decentralizzato. I vantaggi del decentramento sono spesso impercettibili e facili da ignorare, ma sono reali vantaggi.

In Bitcoin, gli imprenditori decidono quali innovazioni accadranno con i loro soldi e sforzi. Negli altcoin, i comitati centrali decidono quali innovazioni accadranno. In Bitcoin, i singoli attori creano prodotti che lo utilizzano. Negli altcoin, i comitati centrali commissionano altre entità per costruire cose per loro.

Bitcoin si è separato dalle altre criptovalute e continuerà a farlo andando avanti.